tonificare le gambe

Se pensi che le tue cosce e le tue gambe siano abbondanti ecco qualche suggerimento per poterti aiutare a dimagrirle senza per forza doverti iscrivere in palestra.
La prima cosa da fare è senza dubbio quella di evitare gli errori più comuni:

  • essere irrealista: devi tenere bene a mente che non è possibile ridimensionare le cosce con pochi allenamenti. Per iniziare a vedere i primi cambiamenti è necessario aspettare ed avere costanza;
  • non badare all’alimentazione: per poter cambiare il tuo corpo è importante fare attenzione all’alimentazione. La dieta deve contenere proteine, verdure, frutta e grassi buoni: se il cibo che metti sulla tavola non contiene uno di questi fondamentali elementi nutritivi, evitalo!

Esercizi ed attrezzi per tonificare le gambe

Una volta tenuto conto di questi due errori, nel caso in cui i risultati ancora facciano fatica ad arrivare, probabilmente non stai facendo abbastanza cardio. Nel caso in cui tu abbia poco tempo per allenarti, aggiungere degli esercizi cardio alle tue sessioni di allenamento potrebbe aiutarti a raggiungere più velocemente il tuo obiettivo.
Puoi optare per la corsa di fondo oppure scegliere uno tra i migliori attrezzi per tonificare le gambe ed i glutei: una mini cyclette da casa. Questa occupa poco spazio rispetto ad una cyclette classica e potrai allenarti mentre sei impegnata con qualsiasi altra azione conciliabile: leggere un libro, ascoltare musica, guardare un film oppure anche lavorare al pc. Questo attrezzo ti permetterà di effettuare un lavoro per rinforzare la muscolatura delle gambe (ma può essere usato anche per le braccia) ed è in grado ti farti bruciare 420-780 calorie all’ora.
Un altro esercizio da poter fare per tonificare le cosce è salire le scale. Salendo su qualsiasi pendenza sarai in grado di raggiungere picchi di frequenza cardiaca che stimolano le fibre muscolari del 25% in più rispetto ad una passeggiata comune. Nel caso in cui tu non abbia scale in casa o tu non voglia disturbare nessuno andando su e giù per le scale del condominio, tra gli attrezzi per tonificare le gambe ce n’è uno che è in grado di effettuare lo stesso movimento: mini stepper.
Anche in questo caso si tratta di una versione ridotta del più comune attrezzo da palestra, ma altrettanto efficacie. Questo ti permetterà dimagrire le cosce ed è ideale anche per allenare tutte le gambe, i fianchi, i glutei ed il torace. Usato costantemente, lo stepper rinforza i muscoli delle gambe, rassoda i glutei e fa lavorare in parte anche gli addominali.
In alternativa si può simulare il movimento di salire i gradini con un gradino per fitness, ideale per eseguire esercizi mirati su gambe, glutei e fianchi e, dunque, adatto per il dimagrimento delle cosce e il rafforzamento della muscolatura di gambe e glutei.
Inoltre, per ottenere una gamba sottile e scolpita non ci si deve dimenticare di uno dei più comodi attrezzi per tonificare le gambe, in grado di trasformare il tuo corpo: lo squat.

Si tratta di un attrezzo che aiuta ad effettuare l’esercizio di squat durante la parte più critica, ovvero durante la discesa del sedere verso il basso e poi aiuta a tornare su: adatto a tutte le età e livelli e di facile uso.Infine, non bisogna dimenticarsi di sfidare continuamente i propri muscoli. Questo è possibile farlo attraverso l’ausilio dei pesi. Inizia ad eseguire squat ed affondi con manubri da 2 kg per poi aumentare fino a 4 kg.