L’abbigliamento da palestra deve essere comodo, pratico ma anche glamour per sfoggiare un bel look anche durante le sedute di allenamento.

Infatti, è molto importante andare in palestra e fare sport perché mantenersi in forma fa bene alla salute e ci aiuta anche ad apparire al meglio. Grazie all’allenamento la pancetta scompare, le cosce appaiono toniche ed i glutei stanno su al meglio. Ma se proprio non vi piace andare in palestra, potete aggiungere un incentivo a questo tipo di attività scegliendo dei capi glamour anche per questo appuntamento della giornata.
Infatti, nessuno ha detto che per fare palestra ci si debba infagottare ed apparire sciatti. Oggi l’abbigliamento sportivo da palestra offre diverse opzioni, perfette anche per chi vuole apparire al meglio in ogni momento della giornata, anche sul tapis roulant!

Come scegliere l’abbigliamento da palestra

Prima di decidere quale abbigliamento da palestra da donna o da uomo sfoggiare, a seconda dei propri gusti personali, è importante prendere in considerazione cosa dovremmo indossare.
Questo dipende principalmente dal tipo di sport che si ha intenzione di praticare anche se, solitamente, in palestra ci sono condizioni climatiche più o meno simili, per le quali va bene un abbigliamento che potremmo chiamare “generico”.
In ogni caso, la prima cosa a cui pensare quando si sceglia l’abbigliamento sportivo è fare attenzione che si tratti di abiti traspiranti, che siano freschi e gradevoli al tatto. Per quanto riguarda i materiali solitamente si pensa ad un abbigliamento da palestra da uomo o da donna in cotone o progettati con i diversi tessuti tecnici che oggi sono disponibili nei negozi specializzati in abbigliamento per lo sport.
Inoltre, tutti gli abiti, a partire dai pantaloni, dovranno avere un buon contenuto in materiale elastico, in modo che ci consentano ogni tipo di movimento senza che in qualche modo ci costringano.
Inoltre, dal momento che si va in palestra per fare movimento e quindi si suda, conviene anche che l’abbigliamento da palestra da donna e da uomo che acquistiamo sia in tessuto leggero, senza imbottiture o spessori eccessivi.

La moda nell’abbigliamento in palestra

Se si osserva l’abbigliamento da palestra da donna e da uomo degli ultimi 20 anni non si notano cambiamenti importanti per quanto riguarda l’aspetto estetico e la struttura degli abiti stessi.
Dunque, ciò che possiamo fare per rendere più glamour il nostro outfit è puntare sui colori, oppure su alcuni abiti in particolare.
Infatti, oltre ai capi classici e tradizionali da palestra come t-shirt, canotte e tute, per quanto riguarda i pantaloni, ad esempio, negli ultimi anni sono tornati di moda i leggings, di ogni lunghezza, da quelli che arrivano fino alla caviglia, fino ai 7/8 o ai leggings sopra il ginocchio.
Se si sceglia un tessuto molto morbido ed elastico questo modello di pantalone è perfetto anche per la palestra, dal momento che consente di potersi muovere liberamente e non da alcun tipo di fastidio. Possiamo anche scegliere tra i modelli traforati, o con qualche inserto in materiale semi trasparente.
In questo caso, per l’abbigliamento da palestra da donna, evitiamo però pizzi e pajettes, perché potrebbero dare non poco fastidio durante la pratica sportiva. Verifichiamo anche che per il lavaggio si possano introdurre in lavatrice.

Magliette e canotte

Per quanto riguarda in particolare l’abbigliamento da palestra da donna, è importante non dimenticare mai che quando si pratica dello sport, qualsiasi esso sia, bisogna avere a disposizione un buon sostegno per il seno, indipendentemente dalla sua dimensione. Fortunatamente ci sono diverse aziende di abbigliamento per lo sport che si preoccupano di soddisfare questa esigenza femminile e producono appositi reggiseni sportivi, suddivisi in base alla tipologia di attività fisica che intendiamo praticare.
Spesso questi sono dei veri e propri top i quali possono essere indossati al posto della canottiera e forniscono il giusto supporto al seno. Allo stesso modo, però, se si pratica dello sport ad impatto elevato è possibile acquistare prodotti idonei e studiati appositamente per questo scopo: il seno ne sarà grato.
Per quanto riguarda, invece, le magliette e le canotte sportive puntiamo tutti su dei colori accesi: se ne trovano davvero di ogni colore nei negozi specializzati. La cosa importante da verificare è che queste non abbiano il collo troppo stretto dal momento che questo potrebbe dare qualche fastidio nel momento in cui si praticano gli esercizi. Se amiamo la ginnastica dolce o lo yoga prediligiamo magliette leggermente morbide, che non stringano eccessivamente.

Le scarpe

Infine, l’abbigliamento sportivo comprende anche le scarpe da ginnastica o calzature specializzate per la tipologia di attività: scarpe da trekking e arrampicata, scarpe da running, scarpe da calcio e calcetto, scarpe da tennis, scarpe da basket, ecc.
Anche in questo caso è possibile trovare scarpe di diversi modelli e colori nei negozi sportivi specializzati. Basterà fare attenzione che le scarpe che andiamo a scegliere siano adatte al tipo di attività che si ha intenzione di praticare.
Anche se la moda predilige infatti scarpe non troppo alte e con la tomaia in tessuto, potremmo necessitare di scarpe da bicicletta, o più adatte alla danza. Se amiamo la ginnastica a corpo libero allora potremo rinunciare alle scarpe, per sostituirle con calzini sottili in cotone.