La festa della mamma, come ogni anno, si svolge nella seconda domenica di maggio. Ecco cosa poter regalare a questa donna preziosa.

Regali per la festa della mamma

Per la festa della mamma 2019 potreste pensare di regalarle qualcosa che le permetta di staccare un po’ la spina e prendersi cura della propria persona. Ecco perché potreste pensare ad un corso di pilates o di altre discipline. In alternativa, se si tratta di una mamma particolarmente dedita allo sport, potreste optare per dell’abbigliamento sportivo.

Se, invece, si tratta di una donna viaggiatrice, il regalo per la festa della mamma 2019 potrebbe essere un bel “Libro dei viaggi“, con il quale potrà andare alla scoperta di tutti i paesi del mondo edito da Lonely Planet. Si tratta di un volume di 447 pagine da sfogliare insieme per fantasticare su viaggi futuri o iniziare a programmare la prossima fuga.

Tra i classici regali per la festa della mamma vi sono poi orecchini, collane ed anelli. Per questo motivo, in occasione di questa particolare ricorrenza, molti brand realizzano collezioni dedicate.

Negli ultimi anni, poi, l’attenzione all’ambiente ha portato all’ideazione di regali per la festa della mamma sempre più green. In particolare, per le mamme che si impegnano costantemente a sprecare meno ed ad utilizzare meno plastica possibile, la borraccia per l’acqua dedicata proprio a loro è il regalo perfetto. Oltre ad avere un bellissimo design, che le ricorderà costantemente l’amore e l’affetto dei suoi figli, questa borraccia le permetterà di avere l’acqua sempre a portata di mano senza sprecare neanche una bottiglietta di plastica.

Lavoretti per la festa della mamma

Se i bambini sono piccoli e volete coinvolgerli nella celebrazione di questo giorno, ecco alcuni lavoretti per la festa della mamma 2019.

Anello di pasta

Si tratta di un lavoretto molto semplice per il quale occorrono una farfalla di pasta, la base di un anello, tempera, pennelli e colla. A questo punto basterà colorare la farfalla di pasta come meglio preferiscono i bambini e poi incollarla alla base dell’anello. Il gioco è fatto!

Biglietto d’auguri primaverile

Per questo lavoretto basta procurarsi dei cartoncini colorati da piegare in due: saranno i biglietti. A questo punto bisogna far ritagliare ai bambini dei cerchi di carta di misure diverse, anche in modo irregolare. Potranno utilizzare della carta colorata o da colorare secondo la loro fantasia. Per completare il lavoretto, basterà incollare i cerchi piccoli sui cerchi grandi ed un bottone colorato sopra a chiudere tutto. Due tratti di pastello verde a fare i gambi ed il biglietto è pronto per essere riempito di dolcissime frasi d’auguri.