Manca pochissimo alla Festa della Donna. Ecco, quindi, qualche consiglio su un regalino semplice e alternativo alla solita mimosa.

Dopotutto festeggiare le donne è d’obbligo e, anche se andrebbe fatto tutti i giorni dell’anno e anche se tutte dicono sempre di non volere regali, fa sempre piacere riceverne. Se siete a corto di idee e volete comunque fare un gesto carino nei confronti delle donne della vostra vita nel giorno della Festa della donna, ecco qualche suggerimento.

Regali per la festa della donna

Si sa, l’8 marzo è il giorno delle mimose. Dopotutto questo fiore che sboccia proprio agli inizi di marzo, è il simbolo della festa della donna ed è diventato, negli anni, il regalo più comune da fare alle proprie donne della vita. Ma se siamo stanchi di regalare sempre il solito mazzo di mimosa? Semplice, meglio optare per un regalino alternativo.

La torta mimosa per la festa della donna

Quale regalo migliore di una torta mimosa (davvero buonissima!) per la vostra ragazza o amica che ama i dolci? Almeno potrà mangiarla invece che vederla appassire da un giorno all’altro e regalerà gioia per il palato e sarebbe una scusa per trascorrere un momento in compagnia, condividendo un dolce e anche il tempo insieme alle proprie donne. Ecco così che, un dolce, diventerebbe il regalo perfetto e se volete fare ancora più bella figura, potreste farla voi stessi in casa la torta mimosa invece che comprarla. E si sa, le cose fatte a mano hanno tutto un altro valore.

Un noleggio bici per una giornata su due ruote

Ma cosa c’è di più bello di una giornata in bicicletta in una giornata di sole? Ecco allora che potete rendere felici le donne della vostra vita noleggiando due bici per una pedalata in compagnia. Un piccolo pensiero che farà davvero molto piacere, soprattutto per le amanti delle uscite all’aria aperta e del movimento.

Una pianta (che non sia la mimosa)

Un regalino carino e sempre ben accetto (tranne dalle negate per il giardinaggio) è quello di una piantina. Che sia un fiore o un pianta verde basterà prendersene cura ed è qualcosa che resterà e renderà anche più accogliente la propria casa.

Frasi di auguri per la festa della donna

Insieme al regalo che deciderete di acquistare sarebbe molto carino allegare un biglietto con alcune fresi di auguri per la festa della donna. Alcuni si limitano ad un semplice augurio, ma perché non dedicare un aforisma sulla figura della donna nella società e nel mondo oppure una frase di auguri per la Festa della Donna scritta da un autore famoso? Sarebbe davvero un pensiero che fa la differenza! Ci sono moltissime frasi celebri per la Festa della Donna: scrittori, poeti, intellettuali, filosofi hanno celebrato da sempre l’unicità delle donne e le loro mille sfaccettature con pensieri romantici, impegnati oppure ironici e divertenti.
Qui di seguito ne citeremo alcuni.

Queste gialle e solari mimose, tenere e vitali come te, per farmi ricordare anche in questa giornata dedicata alle donne.
(Anonimo)

Per te un bellissimo rametto di mimosa… però sappi che il mio cuore ti sta sempre accanto… e non solo il giorno della festa delle donne!
(Anonimo)

La donna è come una bustina di tè, non si può dire quanto è forte fino a che non la si mette nell’acqua bollente.
(Eleanor Roosevelt)

La donna è un mix di dolcezza e passione, la mimosa è il fiore che più la rappresenta, lo guardi è bello ma se vuoi davvero apprezzarlo ne devi sentire l’ essenza.
(Anonimo)

Un ramoscello di mimosa, un bacio e tanta, tanta gratitudine per tutto quello che fai, instancabile e meravigliosa Donna!
(Anonimo)

Non si nasce donna: si diventa.
(Simone de Beauvoir)

Essere donna è così affascinante. È un’avventura che richiede un tale coraggio, una sfida, che non finisce mai.
(Oriana Fallaci)

Le donne sono i veri architetti di questa nostra società.
(H. B. Stowe)

Il compito di noi donne è di innalzare la razza umana. Gli uomini devono cercare di raggiungerci. E ne hanno ancora per circa un milione di anni.
(Roseanne Baer)

Non è mai esistito un grande uomo che non abbia avuto una grande madre.
(Olive Schreiner)

Un giorno un uomo chiese al genio della lampada di renderlo più intelligente di qualsiasi altro uomo sulla terra. Il genio lo ha trasformò in una donna.
(Anonimo)

Dagli occhi delle donne derivo la mia dottrina: essi brillano ancora del vero fuoco di Prometeo, sono i libri, le arti, le accademie, che mostrano, contengono e nutrono il mondo.
(William Shakespeare)

Vi son certe cose, in cui una donna vede con più acume di cento occhi di uomini.
(Anonimo)

Donna,
sei delicata e forte.
Quanti ruoli rivesti!
Sei nonna, sei figlia. Sei mamma,
sei adolescente, sei bambina…
Sai donare affetto,
sai essere amante,
sai ritornar fanciulla…
La famiglia si avvolge nel tuo amore.
Auguri per la tua festa donna!
(Saverio Ferrara)

Le donne sostengono la metà del cielo.
(Proverbio cinese)

Voi donne siete il fiore dell’esistenza e il vostro sorriso è il sole che scalda il cuore degli uomini. Buon 8 marzo!
(Anonimo)

Colui che accetta la donna come Dio l’ha fatta, le rende giustizia.
(Kahlil Gibran)

Le donne hanno sempre dovuto lottare doppiamente. Hanno sempre dovuto portare due pesi, quello privato e quello sociale. Le donne sono la colonna vertebrale delle società.
(Rita Levi-Montalcini)

Mimose per te. Nascono nella fredda stagione. Fioriscono al primo tepore del sole. Resistono alle bufere ed al freddo. Un ramoscello di soffici e delicati fiori in onore della tua festa, o donna.
(Saverio Ferrara)