tende campeggio

Una vacanza in campeggio è la meta che sempre più persone stanno scegliendo negli ultimi anni. Il periodo maggiore è certamente quello primaverile/estivo anche se alcune volte, chi vuole staccare dal caos di città, decide di prendere la propria tenda e prendersi qualche giorno di tranquillità. Il primo passo da compiere però è quello di impossessarsi proprio di una tenda, che, ovviamente deve rispettare determinate caratteristiche per garantirvi un soggiorno senza problemi.

Tipologie di tenda e sicurezza

Esistono diverse tipologie di tenda da campeggio e la scelta giusta si basa soprattutto sulle vostre esigenze. La sicurezza è certamente un elemento fondamentale e quindi bisogna controllare in primis che la tenda di cui siamo in possesso, o che vogliamo acquistare, rispetti gli standard di sicurezza. Tra le tende più “gettonate” possiamo trovare quattro differenti tipologie:

  • Tenda Igloo – Il suo nome deriva dalla sua forma, molto simile a quella delle case degli eschimesi. E’ molto facile da montare e come caratteristica principale ha l’ampiezza nella sua parte posteriore
  • Tenda Canadese – E’ la tenda da campeggio che tutti conosciamo. Ha delle dimensioni molto ridotte ed è consigliata per un campeggio brevi
  • Tenda a Casetta –Sicuramente la più adatta per le famiglie in quanto sembrerà di stare in una vera e propria casetta. Al suo interno si possono dividere la zona notte e la zona giorno. Ha un montaggio molto complesso e viene consigliata solo in caso di un campeggio di lunga durata
  • Tenda a Tunnel –E’ un mix tra la tenda ad igloo e la tenda a casetta. Offre una maggiore sicurezza ed è facile da montare.

Le caratteristiche della tenda ideale

Scegliere la tenda da campeggio ideale molte volte comporta ad una lunga riflessione su ciò che effettivamente si sta cercando. Il primo fattore che influenza certamente le scelte è il numero di posti di cui si ha bisogno. Il consiglio è quello di scegliere una tenda con più posti di quelli di cui si ha bisogno. Questo perché alcune volte potrebbero essere dei posti standard (quindi piccoli per voi) e perché comunque potrebbe essere utile per gli oggetti che porterete dietro con voi.

A seconda del clima che andrete ad affrontare la caratteristica da controllare è quella della sua composizione. Per climi caldi ed estivi è consigliata una tenda da campeggio monotelo, mentre per i climi freddi e rigidi si deve acquistare una tenda a doppio telo. Infine tra le caratteristiche che bisogna controllare troviamo quella del peso e del materiale.
Il peso è sempre un importante fattore, perché sarete voi a doverla trasportare. In caso di un weekend si cercherà la tenda ideale con un peso minimo, mentre se dovrete soggiornare a lungo allora potete anche non dare molta importanza al suo peso.

La caratteristica più importante è senza ombra di dubbio quella legata al suo materiale di composizione. Per il corpo della tende solitamente il materiale più utilizzato è il poliestere, rivestito con delle sostanza ignifughe ed impermeabili. I paletti invece possono essere in fibra di vetro o in alluminio; il pavimento interno invece dovrà essere polietilene o nylon. Infine ricordatevi di controllare le cuciture, meglio se nastrate, in modo tale da evitare infiltrazioni di acqua o di umidità.