Cosa mettere in valigia? Questa è la domanda che in tanti si stanno ponendo dato l’avvicinarsi delle vacanze estive.
Il segreto è pianificare: questo è il primo consiglio su cosa mettere in valigia. Prima di prendere il trolley dall’armadio, aprirlo ed iniziare a riempirlo di cose alla rinfusa prendetevi prendetevi dieci minuti per stare seduti alla vostra scrivania con carta e penna, concentrarvi e buttare giù una bella lista di cose da mettere in valigia che volete (o dovete) portare con voi.
Questa lista che farete vi aiuterà a non sbagliare, a non dimenticare nulla ed a non esagerare con le cose da portare via con voi. Vediamo insieme come riempire il trolley senza fatica e soprattutto senza cadere preda di inutili ansie.

Cosa portare in viaggio

Questa che vi andiamo a proporre è una lista di cose da mettere in valigia che vanno bene per qualsiasi viaggio. Vediamo insieme quali sono le cose importanti da avere sempre con sé.

Cosa mettere in valigia nel beauty case

Nel beauty case da viaggio non possono mancare:

  • Spazzolino e dentifricio mini size
  • Detergente occhi e viso mini size
  • Deodorante mini size
  • Soluzione mini size per lenti a contatto
  • Campioncini di crema per il viso e contorno occhi
  • Detergenti e saponi vari, sempre in formato mini size (bagnoschiuma, shampoo, balsamo, sapone intimo)
  • Pettine per capelli
  • Make up e dischetti di cotone levatrucco
  • Pinzetta e rasoio (per viaggi che superano i tre giorni)

A leggerli così sembrano davvero tante cose ma non è così. Inoltre, bisogna tenere presente che si tratta di boccette e flaconi mini size. L’importante è che in totale tutti insieme non superino la quantità di un litro qualora il vostro beauty case debba andare nel bagaglio a mano. Se invece il beauty è destinato al bagaglio grande da imbarcare in stiva siete più liberi di abbondare.

Gli oggetti tecnologici da portare in viaggio

Quella degli oggetti tecnologici è senza dubbio una delle liste più importanti da fare al nel momento in cui si deve decidere cosa mettere in valigia. Non possono mai mancare:

  • Cellulare
  • Caricabatterie del cellulare
  • Fotocamera
  • Caricabatterie della fotocamera
  • Una scheda di memoria di riserva per la fotocamera
  • Power Bank (uno degli acquisti più azzeccati, per quanto mi riguarda)
  • Computer portatile con il suo caricabatterie o tablet
  • Asciugacapelli da viaggio
  • Adattatore per presa elettrica

Cosa mettere in valigia: varie ed eventuali da portare in viaggio

Ovviamente non abbiamo incluso una lista che comprenda abbigliamento e biancheria intima perché queste dipendono dal luogo in cui andrete, dalla durata della vacanza e dalle abitudini personali in fatto di abbigliamento.
Possiamo però considerare una lista di “varie ed eventuali” da mettere in valigia. Questa comprende:

  • Documenti personali (passaporto e/o carta d’identità, patente, tessera sanitaria, bancomat e/o carta di credito)
  • Occhiali da vista
  • Occhiali da sole
  • Appunti, stampe e info varie sul viaggio
  • Farmaci di prima necessità (aspirina, fermenti lattici, qualcosa per il mal di stomaco e farmaci generici con l’augurio di non doverli usare affatto).

Cosa portare al mare

Dopo aver visto dei consigli generici su cosa portare in viaggio, è arrivato il momento di guardare nello specifico a cosa portare al mare. Nella vostra valigia per il mare non potranno mancare:

  • I costumi da bagno
  • Copricostume e abiti comodi e freschi per stare in spiaggia
  • Le infradito e le scarpette di gomma per nuotare
  • Il telo da mare
  • Le creme solari e il doposole
  • Cappellino per la spiaggia e gli occhiali da sole
  • Una maglia a maniche lunghe, una giacca leggera oppure una felpa per la sera, nel caso in cui la temperatura si abbassasse
  • Per lo stesso motivo anche un paio di scarpe chiuse.

Cosa portare in montagna

Infine, bisogna pensare anche a coloro che preferiscono passare l’estate in montagna tra i boschi e le escursioni. Decidere cosa portare in montagna non è sempre facile dal momento che bisogna tenere presente che il tempo può cambiare rapidamente: l’abbigliamento deve essere vario, dagli indumenti leggeri (pantaloncini corti, maglie a maniche corte e canottiere) a quelli pesanti. Ecco cosa portare in montagna:

  • Prediligere un abbigliamento di tipo sportivo, ma soprattutto comodo
  • Abbigliamento tecnico per le escursioni, ovvero capi studiati appositamente per proteggere dal freddo, dal sole e far respirare la pelle
  • Per la sera potete invece mettere in valigia vestiti più eleganti, ma ricordatevi sempre che le temperature scendono
  • Scarpe e scarponi
  • Calzini da trekking
  • Crema solare ad alta protezione
  • Occhiali da sole
  • Cappellino
  • Zainetto da trekking
  • Racchette da camminata
  • Borraccia
  • Kit di primo soccorso (cerotti, disinfettante ecc…).