Qui di seguito vi proponiamo l’albo d’oro della UEFA Champions League in attesa di sapere se la competizione volgerà al termine quest’anno eleggendo una nuova squadra vincitrice.

Com’è noto agli appassionati la Champions League è il trofeo europeo più ambito e più importante a livello di club. Questa competizione è nata nel 1955 col nome di Coppa dei Campioni (mutato poi solo nel 1992 in Champions League).
Ci sono stati diversi cambiamenti nel suo regolamento. Il più importante è avvenuto nel 1997. Fino a quel momento avevano avuto accesso alla Coppa dei Campioni/Champions League solo le squadre vincitrici dei rispettivi campionati nazionali di massima categoria. Dalla stagione 1997-1998, invece, la partecipazione alla competizione venne allargata anche alle seconde classificate degli otto migliori campionati continentali per poi subire piccole modifiche nella formula fino a quella attuale.

Albo d’oro della Coppa dei Campioni

Qui di seguito vi proponiamo l’Albo d’oro della Coppa dei Campioni con anno, squadra vincitrice e nazionalità di provenienza della squadra.

  • 1955/1956 – Real Madrid – Spagna
  • 1956/1957 – Real Madrid – Spagna
  • 1957/1958 – Real Madrid – Spagna
  • 1958/1959 – Real Madrid – Spagna
  • 1959/1960 – Real Madrid – Spagna
  • 1960/1961 – Benfica – Portogallo
  • 1961/1962 – Benfica – Portogallo
  • 1962/1963 – Milan – Italia
  • 1963/1964 – Inter – Italia
  • 1964/1965 – Inter – Italia
  • 1965/1966 – Real Madrid – Spagna
  • 1966/1967 – Celtic – Scozia
  • 1967/1968 – Manchester United – Inghilterra
  • 1968/1969 – Milan – Italia
  • 1969/1970 – Feyenoord – Olanda
  • 1970/1971 – Ajax – Olanda
  • 1971/1972 – Ajax – OIanda
  • 1972/1973 – Ajax – Olanda
  • 1973/1974 – Bayern Monaco – Germania
  • 1974/1975 – Bayern Monaco – Germania
  • 1975/1976 – Bayern Monaco – Germania
  • 1976/1977 – Liverpool – Inghilterra
  • 1977/1978 – Liverpool – Inghilterra
  • 1978/1979 – Nottingham Forest – Inghilterra
  • 1979/1980 – Nottingham Forest – Inghilterra
  • 1980/1981 – Liverpool – Inghilterra
  • 1981/1982 – Aston Villa – Inghilterra
  • 1982/1983 – Amburgo – Germania
  • 1983/1984 – Liverpool – Inghilterra
  • 1984/1985 – Juventus – Italia
  • 1985/1986 – Steaua Bucarest – Romania
  • 1986/1987 – Porto – Portogallo
  • 1987/1988 – PSV Eindhoven – Olanda
  • 1988/1989 – Milan – Italia
  • 1989/1990 – Milan – Italia
  • 1990/1991 – Stella Rossa – Jugoslavia
  • 1991/1992 – Barcellona – Spagna

Albo d’oro della Champions League

Qui di seguito vi proponiamo l’Albo d’oro della Champions League con anno, squadra vincitrice e nazionalità di provenienza della squadra.

  • 1992/1993 – Olympique Marsiglia – Francia
  • 1993/1994 – Milan – Italia
  • 1994/1995 – Ajax – Olanda
  • 1995/1996 – Juventus – Italia
  • 1996/1997 – Borussia Dortmund – Germania
  • 1997/1998 – Real Madrid – Spagna
  • 1998/1999 – Manchester United – Inghilterra
  • 1999/2000 – Real Madrid – Spagna
  • 2000/2001 – Bayern Monaco – Germania
  • 2001/2002 – Real Madrid – Spagna
  • 2002/2003 – Milan – Italia
  • 2003/2004 – Porto – Portogallo
  • 2004/2005 – Liverpool – Inghilterra
  • 2005/2006 – Barcellona – Spagna
  • 2006/2007 – Milan – Italia
  • 2007/2008 – Manchester United – Inghilterra
  • 2008/2009 – Barcellona – Spagna
  • 2009/2010 – Inter – Italia
  • 2010/2011 – Barcellona – Spagna
  • 2011/2012 – Chelsea – Inghilterra
  • 2012/2013 – Bayern Monaco – Germania
  • 2013/2014 – Real Madrid – Spagna
  • 2014/2015 – Barcellona – Spagna
  • 2015/2016 – Real Madrid – Spagna
  • 2016/2017 – Real Madrid – Spagna
  • 2017/2018 – Real Madrid – Spagna
  • 2018/2019 – Liverpool – Inghilterra

Albo d’oro della Champions League per club e per nazionalità

Dunque, è stata il Liverpool ad aggiudicarsi la vittoria dell’ultima edizione di questa importante competizione. La formazione inglese è la terza squadra da sola ad aver vinto il maggior numero di Coppe dei Campioni, dopo il sesto trionfo.
I Reds hanno alzato al cielo la Coppa dalle Grandi Orecchie sotto il cielo di Madrid, conquistando l’edizione 2018/19 della UEFA Champions League.
Attualmente l’Inghilterra è a quota 13, davanti all’Italia e dietro la Spagna. I club inglesi sono alla pari con quelli italiani nell’era della UEFA Champions League.
Vediamo dunque, questi particolari albo d’oro della Champions League nel dettaglio.

Albo d’oro della Champions League per club

Qui di seguito troverete l’albo suddiviso per Coppa dei Campioni e Champions League.

Coppa dei campioni

13 Real Madrid (16 finali)
7 AC Milan (11)
6 Liverpool (9)
5 Bayern Monaco (10)
5 Barcellona (8)
4 Ajax (6)
3 Inter (5)
3 Manchester United (5)
2 Benfica (7)
2 Juventus (9)
2 Nottingham Forest (2)
2 Porto (2)
1 Borussia Dortmund (2)
1 Celtic FC (2)
1 Amburgo (2)
1 Steaua Bucureșt (2)
1 Marsiglia (2)
1 Borussia Dortmund (2)
1 Chelsea (2)
1 Feyenoord (1)
1 Aston Villa (1)
1 PSV Eindhoven (1)
1 Stella Rossa (1)

Champions League

Real Madrid 7 (7 finali)
Barcellona 4 (5)
AC Milan 3 (6)
Bayern Monaco 2 (5)
Liverpool 2 (4)
Manchester United 2 (4)
Juventus 1 (6)
Ajax 1 (2)
Borussia Dortmund 1 (2)
Chelsea 1 (2)
Inter 1 (1)
Porto 1 (1)
Marsiglia 1 (1)

Albo d’oro della Champions League per nazione

Anche in questo caso troviamo la suddivisione in Coppa dei Campioni e Champions League

Coppa dei Campioni

Spagna 18 (29)
Inghilterra 13 (22)
Italia 12 (28)
Germania 7 (17)
Olanda 6 (8)
Portogallo 4 (9)
Francia 1 (6)
Romania 1 (2)
Scozia 1 (2)
Jugoslavia/Serbia 1 (2)

Champions League

Spagna 11 (16)
Italia 5 (13)
Inghilterra 5 (12)
Germania 3 (8)
Francia 1 (2)
Olanda 1 (2)
Portogallo 1 (1)