Cosa vedere a Lanzarote? Questa isola delle Canarie è un paradiso di paesaggi vulcanici, terre rosse e nere, deserti, rocce appuntite, parchi naturali, cactus e spiagge da sogno.

Si tratta di un’isola del silenzio da scoprire con lentezza che, per la sua natura meravigliosa, è stata dichiarata Riserva della Biosfera UNESCO. Se state progettando di recarvi su quest’isola spagnola, leggete questa breve guida su cosa vedere e cosa fare nell’isola di Lanzarote.

Cosa vedere a Lanzarote

Jameo del Agua

Una cosa da vedere a Lanzarote è senza dubbio Jameo del Agua. Si tratta di un enorme tunnel sotterraneo formatosi con l’eruzione del Vulcano Monte Corona. Una scala di legno porta all’interno del tunnel dove c’è un ristorante che si inserisce perfettamente nel paesaggio naturale e si affaccia su una piscina naturale verde.

Mirador del Rio

A Lanzarote la commistione tra arte e natura, natura e cultura è un concetto che torna sempre. Uno degli artisti più famosi dell’arcipelago delle Canarie, Cesar Manrique, ha fatto molto per valorizzare Lanzarote costruendo punti di interesse che si armonizzano ed anzi sottolineano la natura drammatica di Lanzarote.
Tra queste troviamo il Mirador del Rio, a pieno diritto nella lista delle cose da vedere a Lanzarote, che è anche uno dei punti panoramici più belli dell’isola spagnola. C’è anche un caffè particolare con vista scenografica.

Casa Museo Cesar Manrique

Il genio e il contributo di Cesar Manrique al benessere e al paesaggio dell’isola di Lanzarote è celebrato nella casa Museo di Cesar Manrique, situata nel bel mezzo di un bellissimo giardino di palme e ricavata ristrutturando una masseria tradizionale, ma mantenendone intatti i tratti di confort e il contatto con la natura.

Jardin de Cactus

Il Jardin de Cactus è un giardino coltivato a cactus che si trova al di sotto di un mulino antico che rivaluta una delle zone desertiche più ampie di Lanzarote.

Parco Nazionale Timanfaya

Il Parco Nazionale Timanfaya è sicuramente una cosa da vedere a Lanzarote. Si tratta di un’enorme area vulcanica che si è creata solo di recente e dove è possibile assistere allo spettacolo e alla potenza della natura. Versando acqua su alcune superfici del parco si trasforma immediatamente in geyser. È anche possibile mangiare in un ristorante (disegnato da Cesar Manrique) dove la carne viene cotta con il calore della terra.

Cosa fare a Lanzorote

Salinas de Janubio

Una cosa da fare a Lanzarote è quella di visitare le Salinas de Janubio: un’altra delle destinazioni migliori dell’isola spagnola. Si tratta di grandi saline che si trovano nella zona tra El Golfo e le scogliere di Los Hervidores.

La Geria

Un’altra cosa da vedere a Lanzarote è senza dubbio la Geria. Si tratta di una zona vulcanica dove nella terra brulla riesce a crescere inaspettatamente la vite. La zona produce un ottimo vino ed è possibile visitare le cantine nonché ammirare il paesaggio surreale dei vigneti di La Geria.

La Graciosa

Inoltre, da Lanzarote non perdete una visita all’isola La Graciosa, un piccolo lembo di terra di origine vulcanica a nord dell’arcipelago delle Canarie. L’isola, separata da Lanzarote da una porzione di oceano conosciuta come El Rio, si trova nell’arcipelago Chinijo delle Canarie e fa parte della Riserva Naturale integrale de Los Islotes e del Parco Naturale del Chinijo.

Playa Blanca

Infine, un’ultima cosa da fare a Lanzarote è quella di visitare Playa Blanca. Questa si trova sulla punta meridionale dell’isola. Questo paese un tempo era un piccolo villaggio di pescatori. Da qui potrete raggiungere comodamente la spiaggia di Papagayo Beach, la più emblematica di tutta l’isola. Ma non è l’unica spiaggia, quasi tutte sono raggiungibili facilmente in bicicletta e a piedi: si trovano tutte all’interno di una Riserva Naturale.