cosa vedere a parigi

Capodanno è ormai alle porte e con esso moltissime persone scelgono di farsi un viaggio di fine anno o addirittura più giorni con il ponte per le vacanze natalizie. Tra le mete europee più ambite senza ombra di dubbio troviamo Parigi, la capitale della Francia. Essa è scelta soprattutto dalle giovani coppie, tant’è che è considerata la città dell’amore.

Dalla mitica Tour Eiffel alla Giocanda di Leonardo Da Vinci

La prima tappa da fare a Parigi è senz’altro quella dellaTour Eiffel vero e proprio simbolo della città francese. Il consiglio è quello di visitarla durante il giorno e di salire sino in cima per godervi il fantastico panorama; di sera invece si deve ammirarla dal basso per via delle sue molteplici meravigliose luci. Sempre a Parigi possiamo trovare uno dei musei più famosi al mondo. Stiamo parlando del Louvre, museo che possiede una moltitudine di opere rare, tra cui la Gioconda di Leonardo Da Vinci. Al Museo del Louvre troverete anche una parte nuova e moderna, dove si trova la celebre Pyramide. Sempre per quanto riguarda i musei si consiglia di visitare il Museo D’Orsay, posto nel cuore della città contiene numerosi capolavori impressionisti.

Il centro della Francia invece è rappresentato dalla bellissima Cattedrale di Notre-Dame. Davanti al suo ingresso si trova infatti la stella di bronzo, chiamata anche Punto Zero, da dove vengono calcolate tutte le distanze stradali francesi. Inoltre ha confermato la sua fama grazie alla famosa opera di Victor Hugo, chiamata Notre-Dame de Paris. La Disney ha poi utilizzato Parigi e la sua Cattedrale per ambientare il Gobbo di Notre Dame.

A Montmartre, antico quartiere parigini, si trova invece la Basilica del Sacro Cuore. Lungo il quartiere troverete anche Place du Tertre, piazzetta dove si esibiscono gli artisti di strada. A due passi da Notre Dame, sull’Île de la Cité, si trova la Sainte Chapelle, costruzione del duecento che grazie alle sue vetrate colorate vi lascerà a bocca aperta.
Per godere della bella visuale di Parigi allora dovrete recarvi dal famoso Arco Di Trionfo, eretto nel 1806 da Napoleone Bonaparte. Da qui potrete guardare Parigi e tutte le sue bellezze, tra cui la nota strada degli Champs Elysees.

La storica Versailles ed il Moulin Rouge

Parigi offre davvero un elevato numero di attrazioni ma soprattutto molte di esse godono di una fama internazionale anche per via della storia passata. A pochi passi da Parigi, circa 20 km, Luigi XIV, soprannominato il Re Sole, fece costruire la Reggia di Versailles, uno dei palazzi più grandi e lussuosi del mondo intero.
Gli amanti degli spettacoli e della vita mondana come tappa obbligatoria avranno il Moulin Rouge, locale dove potrete ammirare le ballerine di can can. La città di Parigi non ha un periodo dell’anno preferito per essere visitata, anche se quello che ultimamente viene scelto di più è quello della primavera.