scarpe invernali

L’estate ed il caldo sono ormai un lontano ricordo. Ed ecco che ci troviamo a dover riporre sandali ed infradito ed a pensare a quali modelli di scarpe invernali poter indossare in questo inverno 2018/2019.
Sulle passerelle si è potuto vedere tutte le nuove collezioni da poter acquistare per essere trendy ed al passo con le ultime mode. Vediamo quali sono.

Scarpe invernali per lui

Per quanto riguarda la moda maschile nelle scarpe invernali stanno tornando di gran moda le stringate classiche come Derby ed Oxford, oltre agli immancabili mocassini e gli stivaletti.
Per quanto riguarda le Oxford, queste sono decisamente le scarpe maschili più formali, adatte allo smoking e agli abiti da cerimonia. Sono un ottimo modo per cominciare l’inverno. In alternativa, si può optare per le scarpe Derby, simili alle prime ma più diffuse e più comode da indossare. La differenza principale tra le due calzature sta nei lembi di pelle della tomaia che ospitano l’allacciatura: nelle Oxford sono rigidi e nelle Derby invece si dilatano, liberando la linguetta.
Proprio per questo motivo le Derby sono considerate più confortevoli ed amate da chiunque. Per l’inverno 2019 meglio scegliere quelle in pelle marrone sfumato sulla punta: faranno la differenza rispetto ai modelli classici.
Per una calzatura più informale si può optare su dei mocassini, sia nella variante tradizionale dei penny loafers che in tutte le versioni in camoscio. Sono scarpe invernali molto comode ed adatte a qualunque look, anche quelli casual. I mocassini saranno il vero jolly dell’inverno, assieme ai Chelsea boots.
I Chelsea boots sono amati da generazioni di uomini perché particolarmente duttili e con quell’elastico che può essere mostrato essere più casual o nascondere per diventare immediatamente più chic.

Scarpe invernali per lei

In riferimento alla moda femminile, invece, tra le scarpe invernali troviamo senza dubbio i cuissardes, i maxi stivali. Questi sono alti e sinuosi e ricordano il celebre modello di stivali indossati da Julia Roberts in “Pretty Woman“. Questi possono avere il tacco alto o basso e possono essere realizzati in velluto, tessuto stretch o pelle elastica: l’importante è che coprano tutta la gamba e arrivano fino sopra al ginocchio, all’altezza della coscia. Si tratta di un vero e proprio must amato da molte donne.
Uno dei modelli di scarpe invernali da donna più cool di questa stagione è senza dubbio quello con punta stretta e lunga. Soprattutto per quanto riguarda stivali e stivaletti, i più trendy e nuovi sono quelli appuntiti. Anche in questo caso non fa differenza se con tacco alto o basso, l’importante è che abbiano una punta vistosa e originale. Queste particolari calzature rendono il piede lungo ed affusolato, aggiungendo al look un tocco particolare e ricercato.
Come per gli uomini, anche per le donne non possono mancare gli stivaletti Chelsea, ovvero quelle calzature dal tacco basso che arrivano fino alla caviglia. Solitamente sono in pelle, con la punta tonda e con elastici laterali. Si tratta di scarpe invernali di chiara ispirazione british che danno al look, anche il più sportivo, un twist classico ed elegante.
Immancabili, poi, in ogni stagione le décolletéè col tacco largo, gioia di tutte le donne che amano indossare scarpe alte senza per questo rinunciare al comfort. I modelli con il tacco largo assicurano una grande comodità rispetto ai classici décolleté con tacco a stiletto. Data la comodità del tacco, queste possono essere indossate davvero in ogni situazione: a lavoro, per un aperitivo oppure la sera.
Tra i modelli più in voga in questa stagione, infine, vi sono gli stivaletti calzino, realizzati in tessuti tecnici o elastici che assomigliano, appunto, ad un calzino. Solitamente queste scarpe hanno tacchi alti a spillo o midi, ma esistono anche varianti sportive e sneaker che avvolgono il piede come un calzino.